15 Dicembre 2017
[]

la storia della società
percorso: Home

la storia della società

Inserisci in questa sezione la storia della tua Società Sportiva
Inserisci in questa sezione la storia della tua Società Sportiva. Puoi allegare anche foto al testo che scrivi. Per informazioni maggiori scrivi a info@sitopersquadradicalcio.it
Il gruppo Podismo il Ponte
I colori Biancogialli del nostro sodalizio podistico iniziano a ''colorare'' le strade toscane ufficialmente il 21 settembre 1997, data di compleanno del PODISMO IL PONTE. Come spesso avviene, la nascita e' puramente casuale grazie ad un ''manipolo'' di appassionati, provenienti da altri sport , che spesso frequentavano gli ambienti podistici e le campestri della zona. Grazie all'esuberanza e all'entusiasmo dei fondatori, questa strana idea trov terreno fertile in amici e conoscenti , subito affascinati da questo mondo dove l'arte del correre e del faticare, sposava lo spirito di aggregazione , rispetto e , perch no, un po' di sana competizione all'interno di ambienti salutari quali le campagne e le colline , riscoprendo il profumo della natura ,gli aspetti pi nascosti della nostra terra e magari anche quelli culturali.
L'idea fu ampiamente condivisa e approvata da molti, tant'e' che oggi il nostro sodalizio pu contare su oltre 130 fedelissimi , che non esitano a sfidare ogni tipo di insidia pur di essere presenti nelle manifestazioni del week-end e non solo.
Naturalmente l'ingresso di questo nuovo popolo di marciatori cos entusiasti e dinamici port all'interno delle non competitive una bella ventata di allegria e vivacit, tanto da dare una bella spolverata ad un movimento che iniziava a segnare il passo.
Alcune iniziative sono state particolarmente significative tanto da rimanere nella storia del podismo toscano e non solo , come le magliette personalizzate con il nome, in stile prettamente calcistico, oppure le grandi mascherate quando i Trofei si colorarono di azzurro ''Puffo'' o di maculato bianco-nero in puro stile ''dalmata''.
Da alcuni anni trova ampio consenso e gradimento il nostro calendario con le sue foto e le suo notizie, tanto che e' diventato un ''classico'' tra i podisti toscani. Grazie alle loro offerte e all'impegno di tutto il gruppo siamo riusciti a portare anche la nostra goccia nel mare della solidariet facendo alcune adozioni a distanza in vari paesi Africani.
Ora siamo ben orgogliosi di annoverare tra le nostre fila arzilli settantenni, dinamiche signore sugli ''anta'' , baldi giovanotti, coraggiose ragazze.
In questi anni di ''strada'' ne abbiamo ''corsa'' , e anche molta, viste le nostre partecipazioni a manifestazioni fuori dai circuiti podistici locali dei Trofei Pisano, Tre Province e Lucchese, come la presenza alle maratone di Roma, Venezia, Torino, Milano, Montecarlo , Berlino, Atene, Valencia, Barcellona, Madrid per finire,solo per ora, con Dublino, Praga e Parigi, alle classiche ''ultra'' come la 100 km del Passatore o la Pistoia-Abetone. Da annoverare anche la partecipazione di una nostra numerosa rappresentativa alla ''mitica'' maratona di New York .
La ''Pesticciata '', che si corre in giugno, e' l'evento organizzativo principe , pu contare su una folta partecipazione e riscuote elogi per gli aspetti paesaggistici e culturali che riesce a donare a chi ''pesticcia'' uno dei tanti percorsi messi a disposizione. Tanti percorsi tutti disegnati e tracciati tra le colline, le valli e i borghi che contraddistinguono il cuore della Toscana , la valle dell' Egola e della Chiecina, i territori di San Miniato ricchi di storia e patria del tartufo bianco. Oramai la nostra manifestazione ha oltrepassato i confini regionali grazie anche alla bont dei ristori a tema, alle prelibatezze del pranzo di fine gara e alle tante simpatiche iniziative collaterali (come ad esempio la corsa di retrorunning).
Ora guardiamo al futuro sperando che porti ancora soddisfazioni, in particolare se riusciremo a trasmettere anche ai pi giovani la voglia di fare sport, a far conoscere loro la vera e sana competizione sportiva e quelli che sono gli ideali di amicizia e il rispetto per gli altri.

Il Ponte

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]